Dal nord al sud e viceversa

Dal sud al nord, ma anche viceversa. Non c'è solo il rafforzarsi degli interessi imprenditoriali delle mafie nei territori del centro nord, ma anche la proiezione delle attività delle imprese venete al sud avvalendosi dei buoni uffici delle cosche locali. Come quello che sarebbe accaduto all’impresa Elimediterranea s.p.a. di Vicenza, amministrata da Giuseppe e Luigi … Continua a leggere Dal nord al sud e viceversa

Uomini e caporali tra il Veneto e la Toscana (e la Calabria)

Chimingheriu Gherghe muore per un infarto nella casa di caccia della tenuta Frescobaldi in Toscana durante la raccolta delle olive il 7 novembre dello scorso anno. E da allora cominciano i guai per Gaetano Pasetto, 48 anni di San Bonifacio nel veronese. Pasetto viene arrestato nel settembre di quest'anno assieme a Neculai Dudau residente a … Continua a leggere Uomini e caporali tra il Veneto e la Toscana (e la Calabria)

Borghesia in nero

Un attico nelle piazze, nel centro del centro di Padova, fa gola a molti. Certo faceva gola ad Alberto Vazzoler, dentista e finanziere, residente a Montecarlo, ma con appartamento di lusso con affaccio sul Palazzo della Ragione, arrestato nel maggio di quest'anno con l'accusa di essere a capo di una associazione a delinquere transnazionale specializzata … Continua a leggere Borghesia in nero

Razza padrona: i nuovi amministratori della Mantovani

Chi c'è dietro la società che, dal primo agosto di quest'anno, ha nei fatti in mano la Mantovani costruzioni? Da Parma giungono notizie inquietanti. La Coge Costruzioni Generali Srl, la società di Milano che ha operato l'affitto del ramo d'azienda di Mantovani – di fatto l'intera società – dando vita alla CogeMantovani, ha operato, nell'estate … Continua a leggere Razza padrona: i nuovi amministratori della Mantovani

Antenne sociali per la tutela dell’ambiente

C'è una costante che riguarda praticamente tutte le inchieste giudiziarie riguardanti il traffico illecito di rifiuti in Veneto: i cittadini e le loro forme organizzate – comitati o associazioni – hanno avuto un ruolo di primo piano nono solo nella denuncia, ma anche nell'inchiesta vera e propria, raccogliendo autonomamente informazioni preziose poi utilizzate dagli organi … Continua a leggere Antenne sociali per la tutela dell’ambiente

Le pulizie della camorra

La Corte dei conti di Venezia, la Direzione regionale dell'agenzia delle entrate, la Camera di Commercio di Vicenza, la Commissione tributaria provinciale di Treviso e di Vicenza, l'Università Cà Foscari: questi sono alcuni dei soggetti pubblici dove importanti ditte in odor di camorra hanno avuto in appalto il servizio di pulizia. La sveglia l'ha data … Continua a leggere Le pulizie della camorra

Il nuovo rapporto della Dia e il Veneto

“La strategia espansionistica delle cosche passa – secondo gli investigatori - anche attraverso un’esportazione dei 'comportamenti' mafiosi, in grado di scardinare gli apparati burocratici di altre regioni”. E' forse questo il campanello d'allarme più significativo che emerge dal nuovo rapporto della Dia, la polizia antimafia, relativa al primo semestre 2017. Secondo gli investigator l'attività della … Continua a leggere Il nuovo rapporto della Dia e il Veneto

Interdittiva antimafia alla famiglia Diesi. Un fiorire di attività tra Este e Badia Polesine

Un gioco a rimpiattino con l'antimafia: si possono riassumere le vicende della famiglia Diesi, approdata in Veneto nel 2007 da Roccamena, 1500 anime a ridosso di Palermo. Da sempre attivi in vari campi imprenditoriali (edilizia e movimento terra in particolare) gli inquirenti sottolineano la “stabile contiguità [...] con il boss Cascio il quale distribuiva appalti … Continua a leggere Interdittiva antimafia alla famiglia Diesi. Un fiorire di attività tra Este e Badia Polesine

Aversa De Fazio, una famiglia di successo

«...Dino mi ha pulito quattro soldi sai... 300mila euro...», è un brano della conversazione avvenuta tra Antonio Aversa De Fazio e Giuseppe Giglio, collaboratore di giustizia, condannato a sei anni nel processo d'appello Aemilia. Dino è Donato Clausi, commercialista, condannato per associazione per delinquere di stampo mafioso. E' questo uno degli elementi emersi durante l'inchiesta … Continua a leggere Aversa De Fazio, una famiglia di successo

Incendi: le luci ambigue delle fiamme

Alla fine quello che impressiona sono i numeri: sono stati 25 gli incendi che dal 2013 al 2017 hanno riguardato in Veneto imprese di trattamento o siti di stoccaggio rifiuti. Alcuni tra questi, censiti alla fine del 2017 dalla commissione parlamentare d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti, sarà stato causato da autocombustione – come pare sia … Continua a leggere Incendi: le luci ambigue delle fiamme