Il mercato del riciclo s’è inceppato

Oramai è abitudine consolidata, non ci si fa più caso: la carta da una parte, il vetro dall'altra, la plastica nel suo bidone. Ad accogliere i nostri rifiuti diligentemente separati c'è un mondo, o meglio un mercato, dove quei rifiuti vengono gestiti, trasformati, venduti. Un mercato sconvolto dalla decisione della grande fabbrica manifatturiera del mondo, … Continua a leggere Il mercato del riciclo s’è inceppato

Incendi: le luci ambigue delle fiamme

Alla fine quello che impressiona sono i numeri: sono stati 25 gli incendi che dal 2013 al 2017 hanno riguardato in Veneto imprese di trattamento o siti di stoccaggio rifiuti. Alcuni tra questi, censiti alla fine del 2017 dalla commissione parlamentare d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti, sarà stato causato da autocombustione – come pare sia … Continua a leggere Incendi: le luci ambigue delle fiamme

Venezia – Napoli: la liason dei rifiuti

Che siano scoasse o monnezza alla fine ci si intende. Tra Venezia, e il Veneto e Napoli, e la Campania, il traffico di rifiuti è stato continuo e così si sono rinsaldati, negli anni, accordi ed alleanze. Fin dai tempi della famigerata piattaforma di stoccaggio di rifiuti industriali e civili a Marghera gestita prima dalla … Continua a leggere Venezia – Napoli: la liason dei rifiuti

Latitanti in Veneto: una storia da approfondire

A proposito del recente arresto a Chioggia del camorrista Luigi Cimmino, (qui)  riesumiamo una vecchia storia di latitanti in Veneto pubblicando la testimonianza, raccolta nel 2006 da Lucia Vastano, di Lorenzo Signori, ex sindaco di san Pietro di Rosà: "I fratelli Agizza  erano proprietari di una discarica qui. Erano camorristi ricercati dalla polizia in tutta … Continua a leggere Latitanti in Veneto: una storia da approfondire

Rifiuti: le nuove rotte secondo i magistrati antimafia

Cambiano le rotte del traffico (anche illecito) dei rifiuti: lo scrive la magistratura antimafia nel suo rapporto annuale appena uscito (e, scusate la tigna, lo scriveva l'Osservatorio ambiente e legalità di Legambiente Veneto nel 2013 vedi qui): "delicate indagini in corso di svolgimento, poi, rilevano una nuova tendenza dei movimenti dei rifiuti illecitamente gestiti [...] … Continua a leggere Rifiuti: le nuove rotte secondo i magistrati antimafia

Le minacce, i rifiuti e le assoluzioni

La notizia è di giugno, ma vale la pena riprenderla. Pierantonio Siciliano è stato assolto dal Tribunale di Venezia dall'accusa di minaccia a pubblico ufficiale. Il "non minacciato" è Paolo Dalla Vecchia, avvocato, allora assessore all'ambiente della Provicnia di Venezia. Era stato avvicinato, nel 2010, da Siciliano che gli aveva consigliato di «stare attento, buono … Continua a leggere Le minacce, i rifiuti e le assoluzioni